Regata dei Fortini 2017

Andromeda nella Regata dei Fortini 2017. Foto di Yuko Gherardi. Gli esordienti Gian Piero Pauletta e Ivan Montisci hanno stupito i colleghi velisti della Bucintoro per la loro bravura a bordo dell’Andromeda nella Regata dei Fortini. In una lunga regata segnata da sole, venti deboli e laguna liscia come olio, hanno addirittura veleggiato sul tratto Campana-San Marco in Bocalama “a farfalla”, finendo il percorso ben 20 minuti prima della Calipso.
Tutti i risultati sono disponibili sul sito della Vela al Terzo – Regate.
Si può seguire tutta la regata da boa in boa sulla pagina di Yuko Gherardi.
La Regata dei Fortini: galleria immagini

Sabato 7 ottobre 2017: celebrazione 135° anniversario della fondazione

COMUNICATO STAMPA

135 anni della Canottieri Bucintoro – regata celebrativa

Sabato 7 ottobre, ore 12.00, Zattere ai Magazzini del Sale, DD 263

            La Reale Società Canottieri Bucintoro (RSCB) festeggia i suoi ben portati 135 anni!

Le celebrazioni culmineranno con la regata sociale a coppie miste “la forcola e il remo” che si svolgerà sabato 7 ottobre. Partenza ore 10.00, dietro alla Giudecca, arrivo in sede alle 11.00-11.30. Saluto del Presidente, premiazioni e cocktail alle ore 12.00.

La Società nasce nel 1882, per volontà di un nobile veneziano, il Conte Piero Venier, affascinato dallo spirito degli sport d’acqua già diffusi in Inghilterra. Nel corso di questi 135 anni ha formato numerosi atleti che si sono contraddistinti nei campi di gara conquistando titoli olimpici, mondiali ed europei, ed è stata maestra di valori morali e sportivi per intere generazioni di ragazzi.

            Più di recente la società si è contraddistinta, oltre che per la pratica e l’insegnamento della voga alla veneta, all’inglese, della canoa e della vela al terzo, per il restauro e la costruzione di nuove imbarcazioni, per il sostegno alla squadra delle donne in rosa veneziana, le “Pink Lioness”, squadra formata da donne operate al seno che praticano lo sport del dragon boat per la loro riabilitazione fisica e psicologica, per l’intensa attività culturale di Arte&Sale, che si svolge per l’appunto all’interno degli splendidi spazi dei Magazzini del Sale, e del suo Museo Storico.

            Non mancano tuttavia le difficoltà, legate soprattutto ai notevoli costi di manutenzione della sede e della flotta sociale e al moto ondoso che, sebbene notevolmente ridotto dai recenti interventi della giunta comunale, rappresenta talvolta ancora un problema.

            Oggi la Reale Società Canottieri Bucintoro 1882 guarda al futuro con ottimismo e dinamismo, forte dei suoi soci, in continuo aumento negli ultimi anni e consapevole del suo ruolo di custode delle più intime e antiche tradizioni di questa città.