Campionati nazionali, Bardolino 12-13 ottobre 2013

Argento e bronzo per i canottieri della Bucintoro nelle gare dei Campionati nazionali in tipo regolamentare sul lago di Garda, 12-13 ottobre. Su un campo di gara sfidante, un sesto posto per Roberto Agostini in canoino singolo master M, mentre Enrico De Fina è stato premiato con l’argento in una gara emozionante. Fotofinish anche per Stefano Mies e Daniele Mainardi nel doppio canoa, premiati con il bronzo.
Tutti i risultati su canottaggio.org: Campionati Italiani in Tipo Regolamentare.

Il raduno a Bardolino: Galleria foto

4ª Regata dei Matti – 21 settembre 2019

Con vento sostenuto Anime Perse e Caronti hanno cavalcato le onde del Canal della Giudecca per gareggiare nelle acque dei Matti, fra i manicomi di San Servolo e San Clemente, nella quarta edizione di questa ben amata regata. Partenza perfetto sotto l’occhio del autorevole giudice di gara Alessandro Pezzile assistito da Gino Fantinelli.

La mascareta rosa, pilotata dei matti Alessandro Gatto e Francesco Casellati, prendeva subito la testa, inseguito da vicino del bianco, ai remi i fortissimi Daniele Vianello e Riccardo Romanelli.

Terzi fino al giro di San Clemente il Ventavolo di Costanza Cappelin e Vittorio dell’Acqua, superato al giro del paleto del celeste di Marco Arisi Rota e Paula Landart.

Con una bella spinta finale sono arrivati anche in bandiera l’arancio con la bravissima Anima Persa Vanessa Mameli alla sua quinta vogata in assoluto, in poppa il veterano Alessandro Inchiostro. Battaglia soprattutto con il vento forte per il verde di Marco Menegatti e Gian Pietro Pauletta e il giallo di Flavio Lodi e Tommaso Pellizzato. Grandi applausi alla nuova vogatrice Carlotta Galvan a bordo del marrone, in poppa Alessandro Vianello.


4ª Regata dei Matti – La Classifica

I 100 anni di Giulio Biasin

La Bucintoro ha voluto onorare il corrazziere e campione di canottaggio Giulio Biasin nell’occasione del suo 100o compleanno, il 19 settembre 2019, offrendogli la medaglia commemorativa dei 100 anni della Reale Società Canottieri Bucintoro.
Giulio Biasin, allora giovane campione della Bucintoro, fu arruolato nei Corrazzieri nel 1939 al servizio del Re d’Italia Vittorio Emanuele III, e divenne protagonista della prima squadra di canottaggio dei Corrazzieri.
A giugno di quest’anno il presidente della Repubblica Sergio Mattarella gli ha conferito l’onorificenza di Commendatore della Repubblica Italiana, per i meriti resi con il suo servizio all’Italia.