Logo Canottieri Bucintoro

Il varo della nuova batèla Alcione

Una Venezia sparita è rinata alla Bucintoro il 26 marzo 2022. Dopo due anni di lavoro, la batèla a coa di gambero Alcione viene varata.

Su progetto e disegni di Marco Regazzi, basati sullo studio delle batèle antiche, la nuova batèla è stata costruita da Marco Regazzi e Sebastiano Faggian. Remi e forcole sono stati prodotti da Saverio Pastor, fèri di prua e poppa da Marco Tenderini. La batèla è stata benedetta del diacono dei Gesuati Giuseppe Baldan e battezzata della madrina Elisa Andreoli in presenza del vice sindaco di Venezia Andrea Tomaello, la presidente del Consiglio comunale Ermelinda Damiano, il consigliere delegato alle tradizioni Giovanni Giusto, poppiere della batèla per la sua prima vogata nelle acque di Venezia, nonchè i soci e gli amici della Bucintoro.

Versione ad alta risoluzione (1920 x 1080, 170 MB)

L’album del varo, foto di Sebastiano Casellati, Catherine Hédouin e Andrea Balanza

La costruzione della batèla (album)