4ª Regata dei Matti – 21 settembre 2019

Con vento sostenuto Anime Perse e Caronti hanno cavalcato le onde del Canal della Giudecca per gareggiare nelle acque dei Matti, fra i manicomi di San Servolo e San Clemente, nella quarta edizione di questa ben amata regata. Partenza perfetto sotto l’occhio del autorevole giudice di gara Alessandro Pezzile assistito da Gino Fantinelli.

La mascareta rosa, pilotata dei matti Alessandro Gatto e Francesco Casellati, prendeva subito la testa, inseguito da vicino del bianco, ai remi i fortissimi Daniele Vianello e Riccardo Romanelli.

Terzi fino al giro di San Clemente il Ventavolo di Costanza Cappelin e Vittorio dell’Acqua, superato al giro del paleto del celeste di Marco Arisi Rota e Paula Landart.

Con una bella spinta finale sono arrivati anche in bandiera l’arancio con la bravissima Anima Persa Vanessa Mameli alla sua quinta vogata in assoluto, in poppa il veterano Alessandro Inchiostro. Battaglia soprattutto con il vento forte per il verde di Marco Menegatti e Gian Piero Pauletta e il giallo di Flavio Lodi e Tommaso Pellizzato. Grandi applausi alla nuova vogatrice Carlotta Galvan a bordo del marrone, in poppa Alessandro Vianello.


4ª Regata dei Matti – La Classifica

Trofeo Canoagiovani Caldonazzo

Una pioggia di medaglie per i giovani canoisti della squadra Querini-Bucintoro alla finale del Trofeo Canoagiovani e del Meeting delle Regioni, tenutasi a Caldonazzo il 31 agosto e 1 settembre 2019.
Sofia Gavagnin, Nina Sophie Schrenk, Gregorio Cravin, Leonardo Ryan Rizzi e Giacomo Scarpa sono stati selezionati dal Federcanoa per rappresentare la regione Veneto nel Meeting delle Regioni.
Con la maglia Bucintoro hanno gareggiato Jack Niklas Schrenk, Andrea Romano, Giovanni Fassioli, Francesco Ebner, Christian Lovadina mentre Filippo Berti e Scott Lukas Schrenk erano nel bianco-azzurra della Canottieri Querini.

Tutti i risultati ed il resoconto delle gare sul sito del Kayak Querini – Canoagiovani, la finale.